header

Follow Us

header2

“This is us” è una nuova perla tra le serie tv americane. Trasmessa dal canale NBC, narra la storia di un gruppo di persone che hanno in comune la stessa data di nascita e le cui vite si intrecciano fra loro: una famiglia media americana formata da Jack (Milo Ventimiglia), sua moglie Rebecca (Mandy Moore) e i loro tre figli; Randall, uomo che si mette alla ricerca del suo padre biologico, dal quale è stato abbandonato; Kevin, un attore insoddisfatto dalla propria vita superficiale e la sorella Kate, una donna obesa, che tenta di risolvere i problemi alimentari. La trama non presenta niente di innovativo, anzi è molto inflazionata, ma vi assicuriamo che la resa la rende una serie davvero degna di nota.

Vi elenco subito i 5 motivi per cui dovreste vederla.

1)Scalda il cuore.

Nonostante l’esiguo numero di episodi, l'empatia che si viene a creare tra personaggi e spettatori è molto forte, fin da subito, grazie anche ad un cast azzeccatissimo. E siccome la vita di un Disagiato Seriale DOC non è mai troppo costellata da storie strappa lacrime e amori impossibili, non possiamo farci mancare questa serie nel nostro repertorio. Preparate i fazzoletti! Nonostante l’aspetto psicologico sia preponderante, gli episodi scorrono come acqua fresca in una torrida giornata d’Agosto. Vi appassionerete, non la troverete mai pesante e gli episodi scivoleranno via prima che possiate rendervi conto di essere già giunti alla fine.

Poi, a dispetto della metafora di cui sopra, devo dire che in periodo pre -natalizio ci sta benissimo!

 

2) Milo Ventimiglia.

Per tutti conosciuto come Jess, il ribelle e intellettuale nipote di Luke nella super-famosa serie dei primi 2000, “Una mamma per amica” (di cui è da poco uscito un revival, che Disagio Seriale recensirà a breve, qui invece un reasons why sul perché amiamo le Gilmore) o anche come Peter Petrelli, nella sottovalutata, ma da molti indimenticata, serie Heroes, qui lo ritroviamo in una veste del tutto inedita. Non penso sia umanamente possibile non amarlo, soprattutto visto il ruolo di padre premuroso e ottimista che interpreta. Direi che come motivazione parla da sé: 10 punti a Grifondoro (cit. per gli amici fan di Harry Potter)!

3) Vi farà rivalutare alcuni valori.

Soprattutto vi farà riconsiderare l'importanza della famiglia. Purtroppo, a volte, tutti noi diamo per scontato il tempo passato coi nostri cari, così come sottovalutiamo l'affetto che ci viene dato. Il punto forte di questa serie è proprio quello di fare leva sulla psicologia dei “piccoli gesti”, e credetemi, gli autori hanno proprio fatto centro! Anche i più cinici fra voi (di cui l’admin Disorder si fa fiera portavoce) non potranno che lasciarsi conquistare da questa serie così pura e genuina.

4)Le tematiche.

“This is us” affronta quelli che possono essere i problemi di tutti i giorni di diversi spettatori: l’amore, la famiglia (anche quella non biologica), l’abbandono, la superficialità, l’obesità, il che rende, appunto, facile l’immedesimazione e lo fa sempre conservando quella freschezza e semplicità che la rendono una serie diversa da molte altre.

5) Il trio di autori: Ficarra, Requa, Fogelman. 

I tre avevano già lavorato insieme per il film "Crazy, Stupid, Love", per cui sanno bene come trattare la materia. Fogelman si è distinto, inoltre, nel mondo delle serie-tv come sceneggiatore di "Galavant". Il trio è abilissimo nel miscelare commedia e drama, tanto che Fogelman ha definito la serie una sorta di "dramedy Lost". In effetti i flashback ed il collegamento tra i protagonisti ci rievocano non poco una delle nostre serie preferite.

 

Quindi fidatevi di noi, non perdete tempo e correte a guardarla!

 

Arianna & Disagio Seriale

 

Seguiteci anche sui social per rimanere sempre informati!

Follow Us


Articoli Recenti

Per i fratelli Duffer, gli autori di Stranger Things, non era certo un'impresa facile tenere il...
In un periodo in cui prolificano serie TV che ci proiettano in futuri poco edificanti sulla scia...
"Big Little Lies" è una miniserie di sette puntate, creata da David E. Kelley (Ally McBeal), diretta...
La settima stagione di Game of Thrones si è conclusa Domenica notte con una puntata forse fin...
La puntata che andiamo ad analizzare è stata finalmente meno frenetica del solito, più facile da...
Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction