header

Follow Us

header2

Atypical è il nuovo gioiello firmato Netflix (la serie è uscita l'11 Agosto 2017), che ruota attorno ai problemi ed ai traguardi di Sam, il protagonista diciottenne affetto da autismo (ad alta funzionalità), e a quelli della sua amorevole famiglia. Ormai diventato maggiorenne, Sam decide che è giunto il momento di diventare indipendente e di trovare l'amore. Nonostante venga considerato "strano" dai suoi coetanei, il nostro protagonista non si perde d'animo, aiutato dalla sua famiglia e dalla terapeuta Julia. La serie consta di soli otto episodi, che troverete disponibili, per l'appunto, su Netflix e che, quindi, divorerete in breve ed è già stata rinnovata per una seconda stagione di dieci episodi.

Veniamo, dunque, alle ragioni per cui non dovreste perdervela.


1) È una serie istruttiva, non solo perché mostra i disturbi ossessivi e limitanti di Sam, ma anche perché pone davanti ad un modo differente di entrare in contatto coi propri sentimenti e, quindi, di interagire con gli altri.

 atypical11 atypical3

 

2) È scritta in maniera imparziale, fresca ed ironica (suo malgrado, a volte un po’ sopra le righe), così da rivolgersi senza condanna a chi non ha familiarità nei confronti di una sindrome tanto complessa.

atypical4

 

3) Non si focalizza solo sui disturbi di Sam, né finisce per banalizzarli, ma lascia ampio spazio alla visione di ciò che comporta ai suoi familiari e come e quanto influisca anche su di loro.

atypical8 2

 

4) Benché non sia impeccabile, la sua forza sta nella simpatia che creano i personaggi vicini al protagonista, i quali, per comunicare con lui, devono essere a loro volta degli atipici.

 

atypical6

 

5) Sotto la scorza di una schiettezza che non fa sconti a nessuno e del sistematico rifugiarsi in argomenti che poco interessano ai suoi coetanei, ciò che Sam esprime nei suoi monologhi rivela un fondo di sconfinata poesia.

atypical10

 

Non mettetelo in imbarazzo...

 

atypical8

 

seguite la serie!

 

Neuro Carenze

Seguiteci anche sui social per rimanere sempre informati!

Follow Us


Articoli Recenti

Dopo la poetica "The OA", Netflix osa di nuovo con questa serie sperimentale, scritta da Patrick...
Killing Eve è quella serie che non te lo aspetti, ma hai bisogno di vedere. Così come le...
Quest'oggi Disagio Seriale vuole consigliarvi una comedy, dato che da diverso tempo non ne...
Il 6 Novembre è stato proclamato Stranger Things Day, in occasione della scomparsa di Will Byers,...
Con questo articolo inauguriamo una nuova rubrica, utilissima per l'estate, dal nome "Serial - kit di...
Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction