header

Follow Us

header2

 

Serie corale che narra lo scontro fra più personaggi, appartenenti a diverse casate, per la conquista del trono di spade dei Sette Regni in cui è diviso il mondo immaginario della storia. Chi siede sul trono di spade governa su tutti i regni. Si innesca, così, un gioco per il potere fatto di tradimenti, intrighi, sesso e segreti. Elementi fantasy della serie sono i draghi di una delle casate, alcuni poteri magici e la presenza degli estranei oltre alla barriera, una sorta di esercito di non morti. La serie si basa su un ciclo di romanzi di Geroge R. R. Martin, ancora in corso ed ha riscosso un grande successo fra il pubblico.

 

Questa puntata è stata un vero colpo al cuore. Anche i più impassibili fra voi non avranno potuto fare a meno di commuoversi. Analizziamo come sempre passo per passo quello che è successo.

Leggi tutto: Recensione Game of Thrones 6x05 - Lunedì di feels e lacrime

La 6x04 è stata una gran puntata sotto ogni punto di vista, per cui abbiamo deciso di fare una recensione/commento con tutte le nostre riflessioni a caldo post visione.

Leggi tutto: Recensione/commento Game of Thrones 6x04 - And we gonna let it burn, burn, burn, burn.

Abbiamo deciso di riunire i due episodi in un’unica recensione, in quanto, a nostro parere, potrebbero considerarsi l’uno la prima metà dell’altro e globalmente la season premiere di questa sesta stagione. Entrambi gli episodi ci mostrano i personaggi dove li avevamo lasciati sul finire della scorsa stagione e, tirando le somme su ciò che è successo, pongono le premesse per il proseguimento della storia, mettendo anche parecchia carne al fuoco.

Leggi tutto: Recensione Game of Thrones 6x01 e 6x02

Da quando è andata in onda la 6x04 di Game of Thrones sul web impazzano meme sulla nuova possibile coppia formata da Brienne e Tormund, soprattutto per via del modo in cui quest'ultimo l'ha guardata. Ok, la scena è stata certamente simpatica ed ha divertito anche noi, ma vogliamo ricordarvi che nelle scorse stagioni è nata un'innegabile e profonda sintonia tra Brienne e Jaime, che ha permesso a quest'ultimo personaggio di compiere una tale evoluzione da farlo rivalutare persino ai fan che non lo sopportavano, nonché alla nostra guerriera preferita.

Leggi tutto: Tormund e Brienne? No, per noi è no: 12 motivi per cui la OTP è Jaime e Brienne.

Questo è stato un anno davvero prolifico per quanto riguarda le serie tv. Sono diverse le nuove uscite che hanno saputo conquistarci pienamente o addirittura sorprenderci come non accadeva da tempo nel panorama telefilmico. A queste, vanno sommate anche le serie tv che già consideravamo degne di nota ed hanno saputo riconfermarsi tali con le nuove stagioni andate in onda. Chiaramente, in ogni classifica che si rispetti, per quanto il più oggettiva possibile, rientra una dose di gusto personale e, sicuramente, noterete delle assenze, giustificate solo dal fatto che per questioni di tempo non abbiamo potuto visionare tutto il materiale disponibile (siamo umane anche noi).

Leggi tutto: Le migliori serie tv del 2016

Chi ben comincia, si sa, è a metà dell'opera. La sigla di una serie tv, opening in inglese, è la vetrina che apre al mondo magico di un telefilm e che rispecchia il suo stile e la sua ambientazione. Ultimamente, però, le sigle sono sempre più bistrattate e relegate a poche immagini che hanno l'unica funzione di stacco tra la prima scena e il resto della puntata fino ad arrivare, in alcuni casi, ad essere completamente eliminate. Per fortuna, altre volte, la sigla è talmente fondamentale da divenire quasi un ulteriore personaggio all'interno della trama del telefilm rivelando dettagli diversi in ogni puntata. Ma bando alle ciance e iniziamo con la mia personalissima classifica delle sigle più belle della storia delle serie tv.

Leggi tutto: Le sigle più belle delle serie tv - parte prima

Articoli Recenti

Per i fratelli Duffer, gli autori di Stranger Things, non era certo un'impresa facile tenere il...
In un periodo in cui prolificano serie TV che ci proiettano in futuri poco edificanti sulla scia...
"Big Little Lies" è una miniserie di sette puntate, creata da David E. Kelley (Ally McBeal), diretta...
La settima stagione di Game of Thrones si è conclusa Domenica notte con una puntata forse fin...
La puntata che andiamo ad analizzare è stata finalmente meno frenetica del solito, più facile da...
Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction